Berlino, l’orto urbano dove crescono utopie concrete

PrinzessinnengartenAppena tornata da una vacanza berlinese con quella sensazione là, che tutto sotto il cielo di Berlino sia davvero possibile. Possibile, per esempio, condurre una vita dai ritmi più sostenibili, possibile abitare in una metropoli ricca di verde, possibile mettere in pratica idee – e utopie – che fanno la differenza, per noi e per gli altri.

È quello che è successo per esempio a Kreuzberg, quartiere multietnico di Berlino, dove scendendo dalla metropolitana alla fermata Moritzplatz puoi incontrare l’utopia concreta del Prinzessinnengarten, il giardino della principessa, uno degli orti urbani più grandi al mondo.

6000 metri quadrati, un migliaio di collaboratori, 500 varietà di piante tra ortaggi, aromatiche e ornamentali, alveari per la produzione di miele urbano, un biergarten e un ristorantino dove gustare bevande bio e gustose pizze alle verdure. E poi workshop, concerti e eventi vari per promuovere la biodiversità biologica e sociale. Continua a leggermi su Econote

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WordPress spam blocked by CleanTalk.