CIWF, missione benessere animale negli allevamenti intensivi

Allevamento intensivoLo diceva già Gandhi, più di mezzo secolo fa: “Si può giudicare la grandezza di una nazione dal modo in cui vengono trattati gli animali”. Se così è, abbiamo ben poco di cui essere fieri. Allevamenti intensivi sovraffollati, in cui si praticano mutilazioni di routine, gli animali sono rimpinzati di antibiotici e vivono stipati in gabbie minuscole. A parlarcene è Elisa Bianco, biologa responsabile del settore alimentare di CIWF Italia (Compassion in World Farming), ong internazionale che si occupa del benessere degli animali negli allevamenti intensivi. Un ossimoro in molte, troppe, nazioni.

Che cos’è esattamente il CIWF?
È una ong che si occupa della protezione e del benessere degli animali da allevamento fondata nel 1967 in Gran Bretagna da un allevatore di vacche da latte impressionato dalla piega che stavano prendendo gli allevamenti intensivi. Il CIWF ha vari uffici in Europa, tra cui quello italiano, e anche in alcuni stati extraeuropei, come la Cina e gli Stati Uniti, per cui ha una copertura geografica ampia.
Elisa Bianco_CIWF

Quali sono i vostri obiettivi?
Educare e informare sulla tematica del benessere degli animali da allevamento. Realizziamo campagne per informare e sensibilizzare l’opinione pubblica per raccogliere supporto che ci è poi indispensabile al fine di interagire con le istituzioni e chiedere interventi legislativi che puntino al benessere degli animaliContinua a leggermi su Econote


 

 

2 thoughts on “CIWF, missione benessere animale negli allevamenti intensivi”

  1. Pingback: Marzo, Verdessenza a tutto GAS (Gruppi di Acquisto Solidali) | Verdessenza ecobottega
  2. Trackback: Marzo, Verdessenza a tutto GAS (Gruppi di Acquisto Solidali) | Verdessenza ecobottega
  3. Pingback: Tutti i GAS Verdessenza di aprile. Banane bio e avocado siciliani inclusi | Verdessenza ecobottega
  4. Trackback: Tutti i GAS Verdessenza di aprile. Banane bio e avocado siciliani inclusi | Verdessenza ecobottega

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WordPress spam blocked by CleanTalk.