Expo 2015, le scuole contro lo spreco alimentare

Progetto Best Food Generation213 grammi di cibo a settimana. Gettati nel secchio della spazzatura. Nonostante la crisi, la fotografia dello spreco alimentare in Italia è ancora inguardabile: continuiamo a buttare circa 8,7 miliardi di euro all’anno, secondo il Rapporto 2013 sullo spreco domestico*.

Una tendenza in calo negli ultimi tempi, ma che ancora risulta insostenibile sia in termini ambientali e economici, sia da un punto di vista etico. Che fare allora per far decrescere questo malcostume? Portiamo lo spreco alimentare tra i banchi di scuola, puntiamo sull’istruzione e sull’educazione dei giovanissimi, rispondono in coro gli esperti. Per passare da una generazione di spreconi a una nuova generazione più attenta e consapevole. Continua a leggermi su Econote

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WordPress spam blocked by CleanTalk.