Pavimento in bamboo in offerta, dal 21 al 24 giugno all’ecobottega Verdessenza

Pavimento bamboo in offertaCerchi un parquet in legno massello di alta qualità e basso prezzo? Lo hai trovato: è il pavimento in bamboo prefinito in offerta all’ecobottega Verdessenza durante l’iniziativa We love Bamboo: i quattro giorni del panda. Da sabato 21 giugno a martedì 24 giugno potrai avere il parquet carbonizzato a struttura orizzontale certificato FSC con lo sconto del 30% a 24,9 €/mq, trasporto incluso.

Perché il bamboo
Selezionato dal Centro Studi Ambientali di Torino, il parquet in bamboo vanta alcune caratteristiche ecosostenibili impareggiabili: non comporta nessuna deforestazione di alberi perché il bamboo è una graminacea a crescita spontanea che si propaga nell’ambiente attraverso una rete sotterranea di rizomi (radici), dai quali escono in modo costante nuovi germogli. Per cui, per produrre il pavimento in bamboo nessun albero viene abbattuto.

Foresta di bamboo 2Il bamboo cresce a una velocità di circa 10 cm al giorno ed è funzionale all’industria delle costruzioni solo quando raggiunge una percentuale di lignina e cellulosa necessarie all’impiego per cui è pensato (pavimento, mobilio, etc..) e cioè tra il 4° anno e il 6° anno di vita della pianta, anche perché oltre il 6° anno il bamboo stesso inizia a decomporsi naturalmente. Tagliata la canna di bamboo, questa non ricresce più, ma dal terreno spuntano costantemente nuovi germogli. E così inizia la vita di una nuova pianta di bamboo. Per questo motivo non vedremo mai montagne di bambuseti deforestati come accade invece con le foreste di alberi.
La velocità di crescita e la capacità di colonizzare terreni circostanti consente inoltre di sequestrare una grande quantità di CO2 e di prevenire danni idrogeologici.

Foresta di bambooInoltre il parquet in offerta utilizza solo fusti certificati 100% dal Forest Stewardship Council (FSC), che è il più autorevole ente non governativo al mondo a gestire in modo responsabile le foreste e i boschi di tutti i continenti, con la partecipazione di comunità indigene, proprietari forestali, industrie del settore del legno e derivati, scienziati, tecnici e gruppi ambientalisti.
La certificazione FSC attesta dunque la provenienza del pavimento di bamboo da una foresta di origine certificata FSC, gestita cioè in modo corretto e responsabile secondo rigorosi standard socio-ambientali.

Caratteristiche tecniche del parquet di bamboo in offerta
Materiale: 100% bamboo
Dimensioni: 960 x 96 x 12 mm incastro maschio-femmina
Finitura: prefinito Treffert domestico
Posa: con colla; flottante con colla aceto-vinilica nell’incastro maschio-femmina
Certificazioni: CE, FSC 100%
Garanzia: residenziale 15 anni

Accessori:
Battiscopa in bamboo impiallacciato: 2400 x 78 x 13 mm
Soglia in bamboo massello: 2000 x 50 x 12 mm
Toro scale in bamboo massello: 2000 x 92 x (12+10) mm
Colla bicomponente Tovcol light della Tover senza frasi di rischio: fusti da 10 kg

Resistenza meccanica: il bamboo è un materiale notevolmente duraturo e resistente. Vanta una notevole resistenza all’usura grazie alla sua durezza, più alta di parecchi legni comunemente utilizzati come pavimenti.

Resistenza al fuoco: il tempo di innesco della combustione del bamboo è più lungo che negli altri legni e sviluppa fiamme soltanto a temperature molto elevate; se un mozzicone di sigaretta cade acceso sul parquet in bamboo, non preoccuparti, non solo non brucerà, ma non rimarrà neanche una macchia.

Resistenza all’umidità: il bamboo si distingue per una elevata resistenza all’umidità e possiede proprietà antibatteriche (è a prova di tarme e di muffe, antiallergico). Per questo è adatto anche alla pavimentazione di bagni e cucine.

Resistente alle macchie: un parquet in bamboo è di facile pulizia e tende a non assorbire lo sporco, come macchie di caffè, olio o aceto. Per tenerlo come nuovo, puoi usare una semplice scopa o l’aspirapolvere e il mocio (ben strizzato, usando un detergente neutro). Non occorre dare la cera. Richiedi e testa un campione.

Campione
Richiedi
gratuitamente un campione per valutare il materiale, scrivendo a biasi@studiambientali.to.it o passa a Torino da Verdessenza per vedere il pavimento, anche posato.

Contatti

Vuoi saperne di più? Per maggiori informazioni puoi contattare biasi@studiambientali.to.it, telefonare all’ecobottega Verdessenza al numero 011 8198187, o passare direttamente in via San Pio V n. 20/F. Attenzione, l’offerta è limitata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WordPress spam blocked by CleanTalk.