San Salvario solidale con le zone terremotate: parte il GAS a sostegno di tre piccole aziende

logoparcosibilliniLa terra trema. Ha tremato e lo fa ancora, ferendo gravemente il cuore dell’Italia. Non lo possiamo riparare, la storia ci ha insegnato che non lo riparerà mai nessuno, ma possiamo provare a regalargli un po’ di respiro, una boccata d’aria in grado anche di distrarre i suoi abitanti dalle scosse telluriche e psicologiche di questo lungo autunno.

Parte da qui l’idea di un GAS San Salvario, un Gruppo di Acquisto Solidale di prodotti tipici, lanciata dalla Circoscrizione 8 della Città di Torino insieme all’Agenzia per lo Sviluppo locale di San Salvario onluse a Verdessenza, l’ecobottega della sostenibilità, per fornire un aiuto concreto a chi ha perso molto, ma per fortuna non tutto. “L’intenzione è quella di far partire il GAS adesso, a ridosso del periodo natalizio, facendolo poi diventare un aiuto duraturo, in modo da stare vicini a chi sceglierà di rimanere nelle zone colpite continuando a scommettere sul lavoro, sulla terra, sulla produzione di eccellenze locali, nonostante tutto”, spiegano i promotori.  Continua a leggermi sul blog Verdessenza

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WordPress spam blocked by CleanTalk.