Mai più senza: il seme dell’avocado, tutti i benefici e gli utilizzi

seme-avocadoChe questo mese tornerà da Verdessenza ecobottega (a San Salvario, Torino) l’amato avocado siciliano già lo sapete. Forse quello che ancora non sapete è che una volta gustata la polpa dell’avocado, potreste poi passare a mangiarne il seme. Esatto, avete proprio letto bene: il nocciolo dell’avocado non solo è commestibile, ma ha anche una serie di proprietà in grado di farsi perdonare il suo gusto un po’ amarognolo.

Cosa sa fare? Innanzitutto, è uno straordinario concentrato di antiossidanti e amminoacidi (in quantità decisamente maggiore rispetto a quelli presente nella polpa) ma anche di fibre, vitamina E e principi attivi con doti antitumorali. E’ dunque un vero e proprio rimedio naturale per combattere i radicali liberi e prevenire l’invecchiamento cellulare.
Poi: il seme dell’avocado è anche amico del cuore perché contribuisce ad abbassare il colesterolo cattivo e i trigliceridirafforza le difese immunitarie, è ottimo per trattare la problematiche gastrointestinali, è antibatterico e antifungino e, secondo la tradizione, ha anche doti afrodisiache. Continua a leggermi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WordPress spam blocked by CleanTalk.